Tentativi di DIY = io che passo il tempo

Io che passo il tempo vuol dire io che per sbaglio finisco su siti e blog di DIY e mi invento una fissazione di voler fare quelle cose e ci provo con risultati nella maggior parte dei casi scarsi.

Allora per la serie reputazione addio riassumo quest'estate di fancazzismo obbligato partendo dai progetti finiti e riusciti, passando per quelli venuti così così o non ancora completati, per arrivare a quelli da iniziare che non si sa ancora se andranno in porto.

Clutch-libro.
Questa l'hanno fatta praticamente tutti perché fa figo avere la clutch a forma di libro: a me non piace, o meglio mi piace questa cosa del libro, ma non sopporto le borse piccole e poi le devi sempre tenere in mano e io ci voglio minimo minimo un laccetto da mettere al polso. Quindi ho fatto la versione scatolina per metterla nella libreria e nasconderci boh, i preservativi. Però adesso ci ho messo i braccialetti.
Istruzioni1: tagliare l'interno è una grande rottura di palle e il giorno dopo ti fanno i muscoli delle mani. A quanto pare ci sono i muscoli nelle mani.
Istruzioni2: tagliare l'interno senza fare scalini è praticamente impossibile.


 ♥

Braccialetti.
I braccialetti più inflazionati del pianeta terra, se escludiamo i Cruciani che non mi piacciono.
Istruzioni1: senza il cosetto in mezzo, e fatto con un cordino di gomma-plastica: volevo che venisse più grosso e lucido ma forse ho tirato troppo la plastica che si è assottigliata e schiarita. Magari ci riprovo ma boh.
Istruzioni2: sarebbe da fare con un cordino rigido, io l'ho fatto con filo di lana (?) ed è molliccio.
Istruzioni3: l'accoppiata rosa grigio rende decisamente meno di quello che io credevo, probabilmente la parte in filo è troppo grossa rispetto alla catena, che in più è scura e non sbrilluccicante come quella nella foto.


Book page Canvas-Lavagna
Canvas, ma cos'è un Canvas? Boh. So che nella parte del letto avevo un cartellone gigante con appese foto e campagne pubblicitarie e mi aveva stancato, allora ho preso un chilo di Vinavil e fatto questa roba.
Istruzioni1: il risultato è quello che volevo, anche se io non ho usato un pannello grosso ma solo un cartellone, e l'ho fatto molto più grande. Il problema è che volevo usarlo come "lavagna" e appiccicarci delle cose sopra ma ancora non so cosa metterci, quindi per ora è appeso così, vuoto.
Istruzioni2: minimo mezz'ora dev'essere dedicata a spalmarsi la Vinavil sulle mani, farla asciugare e poi togliere la pellicola come fosse pelle. Non lo facevo dalle elementari ed è molto divertente.

 ♥

Borsa gialla.
Volevo una borsa gialla, che fosse una piccola tracollina impunturata o una shopper grande da portare a mano non importa, volevo una borsa gialla e non l'ho trovata. Poi mi sono ricordata che forse mia madre mille anni fa aveva una borsa gialla e che lei butta tutto tranne le borse (grazie mamma per aver buttato tutto quello che portavi da giovane e che ora potrei usare io, grazie) e l'ho tirata fuori.
Il giallo mi piace. 
La forma abbastanza, alla fine è una banale shopper. Forse è troppo liscia, forse dovrei appiccicarci sopra qualcosa o legarci un foulard? Ma non mi piacciono i foulard legati alle borse. Forse con i manici più corti anche la forma darebbe un'impressione diversa.
I manici NO: non è lunga abbastanza da essere portata a tracolla e non è corta abbastanza per essere portata a mano. Vorrei accorciare i manici semplicemente tagliandoli ma ho paura di non riuscire più a ricucirli. Non riesco a farci un nodo. Mia madre dice di arrotolarli su se stessi facendo una specie di doppio manico che non so né come fare né come spiegare in modo adeguato. Quindi per ora questo è il progetto boh. 



♥ Un solo, BRUTTO, libro è stato seviziato per la realizzazione 
di questi due progetti,  talmente brutto e irrilevante che non ricordo 
né titolo né autore, però so che c'era di mezzo una quercia.

15 commenti:

  1. Già il libro porta-preservativi lo trovavo una grande idea, ma il top è mettersi il vinavil sulle mani per staccarsi la pelle finta.
    Non avendo assolutamente voglia di fare una bacheca/quadro con un libro (o con la carta di giornale) ho optato per versarmi abbondanti dosi di vinavil sulle mani. Ma lo farò dopo, ora piove e non posso andarlo a comprare. Mondo crudele.
    Grazie per le idee! =)

    P.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adesso sono triste perché l'ho finito :'(

      Elimina
    2. Mehehe, ho finito di giocarci poco fa! Ho insegnato a mia nipote questa cosa! *___*

      Elimina
  2. Bellissima la scatola libro! Però non so se ce la farei a tagliare un libro - dovrebbe essere veramente brutto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giuro che era veramente brutto.

      Elimina
  3. Facciamo tutti delle scatole libro con i libri di Fabio Volo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, grande idea. Che almeno servano a qualcosa di utile.

      Elimina
  4. Bellissima l'idea della lavagna... ora ci provo ma in versione ridotta per la mia stanza universitaria! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi fammi sapere cosa ci metti sopra.

      Elimina
  5. bè, il libro portapreservativi è carino, effettivamente meglio come scatolina che come clutch ^_^ la borsa gialla, hai ragione per la storia dei manici, però secondo me sarebbe più carina da portare a tracolla, non c'è un modo per allungarli? magari con delle catenelle o delle trecc.. bè o.O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà è abbastanza grande e a tracolla preferisco le borse piccoline. Comunque rimane il problema di come tagliare i manici.

      Elimina
  6. molto carina la clutch libro!
    nuovo post sul mio blog, ti va di passare?

    RispondiElimina
  7. interessantissimo il tuo blog,mi sono unita cosi non perdo il contatto!spero ti faccia piacere e se vuoi passa da me ti aspetto, ciao! http://ledeliziedivanna.blogspot.it

    RispondiElimina
  8. L'idea della scatola libro è bella, ma non riuscirei mai a rovinare così un libro vero, mi dispiacerebbe troppo XD

    http://imnotgossipgirl.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma va, se un libro è brutto è brutto.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...