Ho un albero di Natale nuovo

Oggi sono andata a comprare l'albero di Natale. Che bella cosa.
Da sola. Che schifo.
Nemmeno mio papà è voluto venire con me.

Se il dio delle commedie romantiche esistesse, il commesso sarebbe stato un figo fighissimo, mi avrebbe aiutato a scegliere e poi si sarebbe offerto di portarmi lo scatolone in macchina. Saremmo andati a bere qualcosa per riscaldarci e amore a prima vista bla bla.
Invece la commessa era una signora sui 50. L'albero me l'ha dato il credo marito sui 60 e me lo sono dovuto portare da sola alla macchina che era LONTANA.
Voglio dire, che cos'ho messo la gonna a fare allora?

Per la cronaca, amiche: le calze in lana non tengono più caldo dei pantaloni, no ma proprio per niente né il cappotto in lana tiene più caldo del piumino. Quindi oltre a portarmi da sola lo scatolone cambiando mano ogni 10 passi perché mi faceva male, mi sono anche congelata.

Io ci contavo, dio delle commedie romantiche, a incontrare l'amore della mia vita lì in mezzo agli alberi.
Voglio dire, Mila Kunis in Friends with benefits si lamenta che le commedie romantiche non sono realistiche e poi però va tutto bene e ha il finale da commedia romantica. Perché lei si e io no?
Cioè Mila, cazzo, io ti amo e ti difendo anche un sacco contro quelli che dicono che non sei niente di che, tu non puoi intercedere? Anche senza un flash mob organizzato per me va bene.


23 commenti:

  1. come hai ragione!! nelle commedie con Sandra Bullock succede sempre!!! e vogliamo parlare dei vicini di casa??? sono sempre dei figoni... io invece nel palazzo ho tutte coppie ultrasettantenni... c'è solo uno scapolo ... un tristissimo professore occhialuto e con coppola... manco il postino si salva... brutto pure lui... qua commedie romantiche nisba ;)

    RispondiElimina
  2. Ma mica scemo tuo padre... ovviamente ha pensato che avrebbe dovuto come minimo contribuire a portarlo caricarlo e scaricarlo ;P

    Comunque il dio delle commedie romantiche secondo me avrebbe operato diversamente, lui di solito non coinvolge i commessi, li relega solo a ruolo di comparsa che applaude durante il bacio o che si commuove.
    Sarebbe andata tipo : Te che cerchi di strusciare l'albero verso la macchina, che nessuno ti aiuta. Ad un certo punto arriva Tizio, che stava portando il suo cane in giro. Ti vede in difficoltà e proprio mentre l 'albero sta cadendo rialza sia te che l albero in un forte ma tenero abbraccio.
    Allora siete occhi negli occhi , lui dice qualche battuta figa di circostanza, tu replichi con un balbettio, il cane inizia a farla sull'albero.
    E poi lo inviti alla cena di Natale.

    che dici?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Va bene uguale, ma non è successo comunque :(

      Elimina
  3. Alle commedie romantiche gli darei volentieri fuoco! Cheppalle!!!

    RispondiElimina
  4. Credo sia per questo che, ormai, faccio l'albero finto da anni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma l'ho comprato finto scherziamo, è che l'altro aveva milllle anni e perdeva i rami per strada!

      Elimina
  5. Mila Kunis è una dea scesa in terra e su questo non si discute proprio no. La prossima volta io vengo con lei e tu vai con Justin e andiamo a prendere l'albero a coppie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oooooh sì. E inizierà a nevicare mentre lo compriamo.

      Elimina
  6. Ecco, io sono andata per comprarlo e sono tornata a casa senza.
    comunque dal mio vivaio ti sarebbe andata meglio, c'era il classico giovanotto prestante ;-)

    RispondiElimina
  7. Il trucco è non andarci a prendere l'albero.
    Ste cagate tradizionaliste lasciale ad altri. Se invece andavi a fare un bel brunch era molto più probabile che avresti incontrato un ricco ereditiero, violento, pazzo per il sesso bondage e con la fissa per le donne con lo smalto scuro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu non lo dovevi leggere 50 sfumature.

      Elimina
    2. Tu non dovevi mettere quella foto.

      Elimina
  8. Mila Kunis niente di che??? chi é che lo dice, un non vedente? Io a volte credo che mollerei il fidanzato per lei.

    Amo, amo, AMO le commedie romantiche. Soprattutto quelle di natale. Le guardo quando ho litigato con il fidanzato per chi va a fare la spesa, dove andiamo a cena il venerdí sera o perché lui dá piú attenzione alle sue chitarre che a me. Meno male che ci sono le commedie romantiche natalizie, che ci tirano sú di morale e ci concedono una pausa dalla vita vera!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eppure me l'hanno detto ma vabbè, si vede che non capiscono niente.

      Elimina
  9. Le commedie romantiche fanno male alla salute psichica, ecco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le commedie romantiche sono la vvvvita ♥

      Elimina
  10. Mi scuso per il mio commento non pertinente, ma perchè tu trovi sempre le immagini più fighe e adatte alle circostanze? Come fai? Potresti smettere di parlare e comunicare solo ad immagini (però non smettere di parlare, ti prego).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pinterest amica, viene tutto da là! Tra l'altro ormai non so più cosa scrivere e sono proprio le immagini a farmi venire in mente qualcosa.

      Elimina
  11. Chi è che dice che le calze di lana e il cappotto tengono più caldo dei pantaloni e del piumino? Semina zizzania e falsità da sempre. Dev'essere un malato del fashion praticante del "Per essere belli si deve soffrire".

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...