Una riflessione "profonda"

L'altro giorno ero boh non mi ricordo dove, ed è arrivata la solita zia Ciaooo guarda che grande sei diventata bla bla bla e ta-dàn ti strizza la guancia. Ma perché. Perché minchia perché la gente ti deve toccare. Le guance il braccio i capelli ma tenetevi le mani in tasca per favore che io le regole su chi mi può toccare le ho già stabilite.

Questa cosa però mi ha dato da pensare, perché sì occhei a tutti da fastidio la vecchia che ti strizza la guancia, ma io credo di essere proprio allergica al tocco umano.
Lasciamo stare fuori nel mondo esterno che c'è la gente sconosciuta e io di evitare il contatto sono contentissima, ma in famiglia no, sono arrivata alla conclusione che la mia famiglia non è normale e secondo me è perché sono nata dall'unica sorella frigida tra tre: vedo i miei cugini più o meno della mia età abbracciare ancora i genitori e darsi baci e dirsi "ti voglio bene", fratelli di 18 anni abbracciarsi tra loro, genitori lo stesso.
Io no: se mio fratello mi tocca mi sento a disagio, e sarà successo una volta negli ultimi cinque anni, se mia madre mi tocca i capelli o soprattutto il viso mi da fastidio.

Una persona è influenzata dall'ambiente in cui cresce no? Ecco, io non mi ricordo l'ultima volta che ho toccato mio fratello, probabilmente avevo cinque anni e stavamo facendo la lotta. Lui è uguale, scena tipica è mia madre che cerca di pettinargli i capelli e lui scappa. Non credo di aver mai visto i miei genitori in un atteggiamento diciamo affettuoso tranne un bacio a stampo di un secondo, una cosa mmmuà e via, ma ero talmente piccola che ho avuto anni dopo la rivelazione di cosa fosse quella cosa. Non so se si siano mai abbracciati, per non parlare del sesso: la mia politica è che i genitori non facciano sesso. Io esisto e anche mio fratello, quindi so che per forza almeno un paio di volte nella loro vita devono averlo fatto, ma non ci credo. Mia madre e mio padre, mmmh no, lasciamo stare.

Come posso io fare effusioni in pubblico o farmi toccare dalla gente ed essere affettuosa se sono cresciuta in un ambiente frigido?
No niente, alla fine è sempre colpa di mia madre.

24 commenti:

  1. ho gli stessi problemi (?) anch'io... solo se mi innamoro sono stracoccolosa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Copio e incollo il commento di Blackswan...

      Elimina
  2. è sempre colpa delle mamme,
    ma almeno tu e tuo fratello siete refrattari uguali al contatto...nel mio "ambiente frigido" (stima per te!) mia sorella è cresciuta coccolosa..che cacchio! son problemi...

    RispondiElimina
  3. I miei parenti mi hanno sempre pizzicato le guance. Che odio.

    RispondiElimina
  4. Io sono uguale a te, paro paro.
    Infatti ti amo, e questo è certo, ma non ti toccherei mai per dimostrartelo.

    Abbiamo un problema, Michela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neanche gli amici? Io quelli un po' sì, le amiche.

      Elimina
  5. ma pure io eh! mia madre è molto fredda, e io non riesco ad abbracciare nessuno a parte il mio ragazzo... mio padre è un pelo più espansivo, ma mia madre no, non ce la può fare.. a sua volta lei è stata contagiata dal modo di fare della sua famiglia.. io spero di essere molto più affettuosa coi miei figli di come lei è stata con me, perchè tollero il contatto (gli abbracci in particolare) solo col mio fidanzato...

    RispondiElimina
  6. Booh io abbraccio tutti invece, spesso per fare il buffone, altre volte se mi capita una ragazza (che conosco bene) ma che è pure carina :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma quello è diverso, là ci stai provando. E comunque se uno che non mi conosce mi tocca io scappo ancora prima di sentire il nome.

      Elimina
    2. Ahah fuga dopo la stretta di mano xD Comunque a parte provarci, anche negli altri casi mi capita. Pure se sono conoscenti lo faccio così giusto per affetto. Questione di abitudine infine :)

      Elimina
  7. Io pure, cresciuta in un ambiente frigido e se qualcuno mi tocca provo un disagio che si trasforma in malessere fisico.
    Però con il cane, quando era in vita, ero molto, troppo affettuosa. E, sì, dài, lo ammetto, anche con qualche fidanzato (ma neanche tutti!). Quindi vuol dire che il potenziale ce l'ho. Ora devo solo capire se mi dà fastidio la gente in generale o solo la mia famiglia.

    RispondiElimina
  8. quelli non frigidi come noi sono gli stessi che quando incontrano una donna incinta conoscente le toccano la pancia!

    RispondiElimina
  9. Le vecchie zie che ti strizzano le guance dovrebbero andare tutte a raccogliere cicoria.

    RispondiElimina
  10. Io sono affettuosa con i miei, col mio moroso e basta. La mamma di mio moroso si è lamentata che sono fredda. I miei amici si beccano un abbraccio ogni 3 anni circa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh se lo fai con i tuoi è già qualcosa.

      Elimina
  11. oddio, è come se l'avessi scritto io :) abbracciare un genitore addirittura mi IMBARAZZA. o un fratello. ma si può essere cosìììììììììììììì

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me non imbarazza, semplicemente non l'ho mai fatto.

      Elimina
  12. Io invece sono il contrario,nel senso che,anche mia mamma non è mai stata molto affettuosa perchè è proprio cosi di carattere,invece io lo sono ma solo con la mia famiglia,il mio ragazzo o comunque le persone vicine a me.
    Invece mi danno fastidio gli estranei/conoscenti che mi toccano,mi sembra un'invasione degli spazi personali!

    RispondiElimina
  13. Il fatto che i genitori facciano sesso mi sa che è una cosa che neghiamo un po' tutti. Una volta ho cercato di spiegare a mia madre che lei e papà non l' avevano più fatto dopo aver concepito me e allora lei, stranita, mi ha chiesto da dove venissero le mie sorelle minori. Mi ha fregato. Maledizione...
    Robi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh complimenti anche solo per essere riuscita a tirare fuori l'argomento, io mi scaverei una fossa piuttosto.

      Elimina
  14. No, neanche i miei genitori hanno mai fatto sesso. Sono le persone più imbarazzate a riguardo e rigidone che conosca: non possono aver fatto sesso, io e mio fratello saremo stati concepiti in vitro. Mio padre porello è più affettuoso e ogni tanto ci prova a baciare mia mamma, ma lei si irrigidisce visibilmente ogni volta... tanto che, ora che ci penso, è da molto tempo che non lo vedo capitare.
    Spero di non raffreddarmi anch'io così tanto, col tempo, con l'uomo con cui deciderò di trascorrere il grosso della mia vita, perché ora che sono cresciuta lo trovo un po' triste, ed è anche stato penoso per me vivere con tutto questo imbarazzo l'argomento "sentimenti&sessualità" quando crescevo!
    E beh ovviamente sono anch'io come voi: a casa non ci abbracciamo, la sola idea di abbracciare affettuosamente mia mamma mi sembra inconcepibile.

    RispondiElimina
  15. Oddio.. io sono anche peggio. Non credo però sia colpa dei miei genitori, anche perché con chi dico io sono anche leggermente affettuosa :D fuori dalla cerchia però no, non reggo nessuno. E pensa che qui a Firenze c'è la mania degli "abbracci gratis". Ieri sera alla stazione due ragazzi mi hanno abbracciata. BRIVIDI.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...